PALPEBRE CADENTI?

Oggi è possibile correggere questo inestetismo anche senza doversi sottoporre ad un intervento chirurgico.

La Blefaroplastica non ablativa o non chirurgica è un trattamento che si può effettuare ambulatoriamente con apparecchiature che sfruttano l’energia della tecnologia Laser come ad esempio il Felc (Flusso di elettroni convogliato) o il Plexer oppure il D.A.S. (Demo Ablation Surgery). Il trattamento si effettua in ambulatorio, non necessita di anestesia, è sufficiente applicare prima una crema anestetica sulla parte di cute interessata che verrà vaporizzata istantaneamente senza sentire dolore. Nel post intervento si potrà avvertire un leggero bruciore, arrossamento e gonfiore che potrà permanere per alcuni giorni, con l’esclusione, comunque, di esiti cicatriziali, oltre ad ottenere un rapido recupero. La pelle apparirà fin da subito più tirata a man mano che si effettueranno le sedute si otterrà uno sguardo più luminoso.

Trattamento con FELC